STALKER SARAI TU

Latina e dintorni: l’anomalia continua

Questo blog ha interrotto le pubblicazioni il 14/09/2020, dopo 4 anni di attività.

Le sue tematiche sono ora sviluppate da una nuova piattaforma:

LA FIONDA

https://www.lafionda.com

<

Mi sarà presa una fissa, per carità, tutto è possibile. Ma è davvero difficile non convenire con me che a Latina e dintorni ci dev’essere qualcosa di tossico nell’aria. Qualcosa che induce donne e uomini a farsi del male, specie all’interno della coppia. Che su Latina si stesse concentrando una congiunzione astrale negativa l’ho notato già non molto tempo fa: tra omicidi e suicidi, verrebbe davvero da chiedersi cosa renda da quelle parti il clima relazionale umano così ostile. Passano pochi giorni e salta fuori un’altra notizia: una donna maltrattante, depressa e alcolista, che ha cercato di accoltellare il marito davanti al figlio minorenne. Le domande sono sempre le stesse: chi frequentava la donna? Da chi era seguita, se era seguita da qualcuno? Non sarebbe il caso di dare l’avvio a un’indagine o inchiesta sul luogo per capire cosa sta succedendo a Latina? Speriamo che la nuova giunta comunale abbia la capacità di operare questo tipo di analisi, senza lasciarsi coinvolgere dagli interessi di lobby incancrenite, ben alimentate e pasciute dalle amministrazioni precedenti.


Ti piace questo articolo? Supporta questo blog con una donazione. Grazie!

Per essere sempre aggiornato sui nuovi articoli, iscriviti alla newsletter di “Stalker sarai tu”:
Loading

One thought on “Latina e dintorni: l’anomalia continua

  1. Caro Davide, come ti ho già detto, secondo me è il momento di allargare/espandere, un canale su YouTube è indispensabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: