Tag: <span>affido condiviso</span>

Home affido condiviso
Governo: è una luce quella in fondo al tunnel?
Articolo

Governo: è una luce quella in fondo al tunnel?

Sebbene questo non sia un blog politico, nel senso più ampio del termine, ritengo inevitabile dare un’occhiata al Governo che, dopo tante trattative, alcune anche un po’ lunari, sembrerebbe destinato a guidare il paese. Dico subito che sui componenti della maggioranza ho sempre avuto giudizi altalenanti. Della Lega ho sempre ammirato il radicamento territoriale e...

16 – Il minestrone del lunedì: mala tempora currunt
Articolo

16 – Il minestrone del lunedì: mala tempora currunt

Niente sesso, siamo svedesi – Quando ero giovane, quelli più grandi di me descrivevano la Svezia come la patria della libertà sessuale, oltre che il luogo dove trovare donne bellissime. Un passato che, se mai è esistito, è morto e sepolto. Colpito e affondato in parte dalle isterie della cultura #MeToo, in parte da quei...

Attacchi all’affido condiviso: la storia si ripete – di Fabio Nestola
Articolo

Attacchi all’affido condiviso: la storia si ripete – di Fabio Nestola

Riporto qui un intervento del grande Fabio Nestola, apparso sul sito dell’Associazione Adiantum, relativo agli attacchi in corso contro l’affido condiviso. La storia si ripete. Lo scrivevo già nel marzo 2011, ma sono costretto a scriverlo ogni volta che riprende vigore il fronte degli oppositori del condiviso. È divertente notare come l’afflato oppositivo si diffonda...

La verità di Giuseppe – Rompere il silenzio o rompere la giustizia?
Articolo

La verità di Giuseppe – Rompere il silenzio o rompere la giustizia?

di G.A. – Arieccoci. Niente fa più presa nell’immaginario collettivo che il rimestare nel torbido della violazione di un tabù. Stavolta, nella petizione dell’associazione “Rompere il silenzio. La voce dei bambini”, si sfiora la mistificazione pura. Ma che c’entra l’affido condiviso e la sua non applicazione con la violenza sui bambini? Che al pari della...

Le guerre giuste non sono mai invano
Articolo

Le guerre giuste non sono mai invano

Mi viene chiesto spesso perché mi sia interessato della questione atti persecutori, perché mi batta per il rispetto del diritto dei figli alla bigenitorialità, contro il fenomeno delle false accuse e, in una parola, in difesa di uno Stato di Diritto degno di essere chiamato tale. Al di là delle questioni personali, lo faccio semplicemente...