Siate femmine e intelligenti, così sarete assolti

lavinia-woodward-900140Breve storia triste. Una giovane ragazza britannica con problemi irrisolti per droga, una sera si ubriaca, assume stupefacenti, e in quello stato accoltella il fidanzato, gli scaglia addosso un PC, un vaso e un bicchiere. Per la legge inglese dovrebbe andare in carcere diretta e senza passare dal via. Invece il giudice dice che è troppo intelligente (frequenta l’Università di Oxford…), e il suo talento non va rovinato con l’incarcerazione.

Morale: se si vuole scampare alla giustizia, anche quando è sacrosanta, occorre essere donne e con una presunta intelligenza suggerita dagli studi che si stanno facendo. Con questi requisiti puoi prendere a coltellate chiunque. Se sei maschio e di lavoro fai il facchino, preparati in fretta a vedere il sole a strisce, anche solo per aver mandato un mazzo di rose.

Tutto questo in Gran Bretagna. Per ora…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.