Tag: <span>genova</span>

Home genova
Quell’orrore che non merita attenzione
Articolo

Quell’orrore che non merita attenzione

A Genova è accaduto un fatto orribile. Forse uno dei più raccapriccianti che abbia letto negli ultimi tempi. Una donna di 39 anni porta la figlia diciassettenne a una festa, insieme al suo compagno di 39. L’uomo non è il padre naturale della ragazza. Durante la serata la donna induce la ragazza a ingurgitare alcol...

La storia di Ermete, eroe ed esempio
Articolo

La storia di Ermete, eroe ed esempio

Ermete muore di crepacuore poche ore dopo la morte dell'inseparabile moglie. Esiste ancora l'amore, anche se ha radici antiche. Che oggi non esistono quasi più: un sistema privo di anima li ha resi quasi impossibili, ha avvelenato i pozzi del sentimento ammantando tutto di paura e sospetto. Per questo Ermete è un eroe e un esempio che segna la via.

36. Il minestrone del lunedì: mala tempora currunt
Articolo

36. Il minestrone del lunedì: mala tempora currunt

Premessa – A guardarsi un po’ intorno negli ultimi tempi si nota chiaramente un’esplosione di iniziative diversamente collegate a Rosa Nostra, al suo potere e ai suoi interessi. Quella calma apparente iniziata subito dopo il 4 marzo scorso e durata alcuni mesi è terminata esattamente il giorno dopo l’approvazione al Senato della ricostituzione della Commissione parlamentare...

Un contro-appello per il Sindaco di Genova
Articolo

Un contro-appello per il Sindaco di Genova

E’ apparsa nella città della Lanterna la pubblicità di una lacca per capelli. Una tizia con otto chilometri di gambe e una capigliatura che Tina Turner lévati guarda dal cartellone. La scritta in grande dice: “le donne hanno in testa una cosa sola”. Più sotto, in piccolo: “la lacca del parrucchiere”. Apriti cielo: femminaziste tutte...

Il lavoratoricidio: un morto ogni 24 ore
Articolo

Il lavoratoricidio: un morto ogni 24 ore

Lunedì un camionista, Eugenio Fata, 60 anni, maschio e lavoratore, è morto sul lavoro nel porto di Genova, travolto da un tir. Quarantotto ore dopo, due operai, Lorenzo Mazzoni, 25 anni, maschio e lavoratore, e Nunzio Viola, 52 anni, maschio e lavoratore, perdono la vita a seguito dello scoppio di una cisterna, a Livorno. E con loro salgono a...