Bonetti & friends, facciamo a capirci

Bonetti & friends, facciamo a capirci

di Redazione - Il ministro Bonetti destina 30 milioni all'emergenza virtuale evocata ossessivamete dai centri antiviolenza. In piena pandemia e nel silenzio di tutti.
La torta da mangiare nella cucina femminista

La torta da mangiare nella cucina femminista

di Santiago Gascó Altaba - La parabola della torta spiega bene cosa sia nel profondo il femminismo. Un fenomeno che è decisivo definire bene per poterlo meglio combattere.
I miserabili: una presenza costante da destra a sinistra

I miserabili: una presenza costante da destra a sinistra

di Redazione - Nei periodi di emergenza, miserabili e sciacalli risaltano più che in tempi normali. E così si erogano 30 milioni di euro per i centri antiviolenza invece che per famiglie, imprese, ospedali.
“Femminicidi”: da inizio anno uno ogni dodici giorni

“Femminicidi”: da inizio anno uno ogni dodici giorni

di Fabio Nestola - Nonostante le potenti spinte della propaganda, i "femminicidi" sono ad oggi (per fortuna) pochissimi. Anche se il vizietto di gonfiare i numeri non cessa.
La lumachina CISMAI rimette fuori le corna

La lumachina CISMAI rimette fuori le corna

di Redazione - Non si parla più di affidi illeciti e minori sottratti, il covid-19 ha la ribalta. CISMAI ne approfitta per ricomparire, accompagnato da aspre critiche.
L’ineffabile meraviglia delle donne al potere

L’ineffabile meraviglia delle donne al potere

di Giorgio Russo - E' in tempi critici che si distinguono le persone incapaci e quelle eroiche. L'emergenza sanitaria sta mostrando tutti i limiti delle donne al potere.
La versione di Donna Rotunno

La versione di Donna Rotunno

di Alessio Deluca - Un'intervista a Donna Rotunno, legale di Weinstein, straccia il velo delle profonde anomalie nei processi sommari basati sulla parola delle accusatrici.
L’ultimo Rambo: il pessimismo dell’eroe e l’avvento del matriarcato

L’ultimo Rambo: il pessimismo dell’eroe e l’avvento del matriarcato

di Giacinto Lombardi - L'ultimo film della saga di Rambo è l'aggancio per una riflessione ampia sull'evoluzione (o involuzione) della società, degli uomini e delle donne.
Quell’irresistibile impulso a presentare denunce

Quell’irresistibile impulso a presentare denunce

di Giorgio Russo - Crollano le denunce per crimini da "codice rosso", in compenso esplodono quelle per violazione delle restrizioni. Se si può, si denuncia. Anche a vanvera.
Vagina eteropatriarcale o vagina femminista

Vagina eteropatriarcale o vagina femminista

di Santiago Gascó Altaba - Sedicenti artiste femministe che delirano sulla vagina propria e altrui per poter dire una cosa, la solita: gli uomini vanno rieducati e "riprogrammati".

Davide Stasi

Alessio Deluca

Santiago Gascó Altaba

Redazione

Fabio Nestola

In breve

Giorgio Russo

Autore ospite

Anna Poli

Giuseppe Augello

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale

TESTIMONIANZE

La storia di un padre discriminato

La storia di un padre discriminato

Un padre separato racconta come gli è stata strappata la figlia dall'ex compagna, con la complicità di un sistema malato, decisamente da riformare.

La storia di Alessio (sesta puntata)

La storia di Alessio (sesta puntata)

Prosegue la ricostruzione della storia (vera) di Alessio e di come il suo "supremo interesse" di minore sia stato usato cinicamente a suo danno.

La storia di Alessio (quarta puntata)

La storia di Alessio (quarta puntata)

Prosegue la ricostruzione della storia (vera) di Alessio e di come il suo "supremo interesse" di minore sia stato usato cinicamente a suo danno.

A proposito di cognomi

A proposito di cognomi

Da messaggio privato - L'ingiustizia separativa e i soprusi contro i padri possono partire anche dalla disciplina dei cognomi. Ecco una storia vera.

La storia di Alessio (terza puntata)

La storia di Alessio (terza puntata)

Prosegue la ricostruzione della storia (vera) di Alessio e di come il suo "supremo interesse" di minore sia stato usato cinicamente a suo danno.

La storia di Alessio (seconda puntata)

La storia di Alessio (seconda puntata)

Prosegue la ricostruzione della storia (vera) di Alessio e di come il suo "supremo interesse" di minore sia stato usato cinicamente a suo danno.

La storia di Alessio (prima puntata)

La storia di Alessio (prima puntata)

C'era una volta un bambino di nome Alessio. Oggi ha 10 anni. Questa è la storia sua e del suo "supremo interesse". Quello con cui è stato massacrato.

STELLE POLARI