STALKER SARAI TU

8. In video veritas – Intervento al convegno “Il padre ieri e oggi”

Questo blog ha interrotto le pubblicazioni il 14/09/2020, dopo 4 anni di attività.

Le sue tematiche sono ora sviluppate da una nuova piattaforma:

LA FIONDA

https://www.lafionda.com

<

Intervento al convegno “Il padre ieri e oggi, funzione normativa e identità di genere, evoluzione sociologica, riconoscimento della giurisprudenza“, Ascoli Piceno, Circolo Cittadino, venerdì 5 ottobre 2018, organizzato dall’Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia e dall’Ordine degli Avvocati di Ascoli Piceno.

Ti piace questo articolo? Supporta questo blog con una donazione. Grazie!

LOCANDINA


Per essere sempre aggiornato sui nuovi articoli, iscriviti alla newsletter di “Stalker sarai tu”:
Loading

footer_sst

2 thoughts on “8. In video veritas – Intervento al convegno “Il padre ieri e oggi”

  1. Gent.mo Dott Stasi,
    1. il linguaggio etico finalizzato ad enfatizzare la cossiddetta violenza di genere esiste anche in Italia. https://27esimaora.corriere.it/16_dicembre_22/femminicidio-ordine-giornalisti-decalogo-3b0ea746-c84f-11e6-b72f-beb391d55ecd.shtml
    https://femminismi.files.wordpress.com/2012/05/codice-etico.pdf
    2. Anche in italia chiunque venga denunciato di ingiuria, minaccia, violenza o molestia, deve provare la sua innocenza. La parte lesa è testimone. L’imputato può mentire. la parola della parte lesa vale più di quella dell’imputato che… anzi, non vale nulla.
    Non mi stupisce affatto che le avvocatesse della platea abbiano riso senza dire nulla.
    Cordialità.

    vnd

    1. Per amor di precisione va detto che l’inversione dell’onere della prova è a prescindere dal sesso della parte lesa. Tuttavia si fa campagna di informazione soltanto sulle donne e sono loro a fare più spesso uso della denuncia strumentale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: