STALKER SARAI TU

Prendi nota

Questo blog ha interrotto le pubblicazioni il 14/09/2020, dopo 4 anni di attività.

Le sue tematiche sono ora sviluppate da una nuova piattaforma:

LA FIONDA

https://www.lafionda.com

<

81fFUv4ixeS._SY450_Oggi niente articolo. Solo un nodo al fazzoletto: raduno alle 15.30, inizio spettacolo alle 16.00 circa. Dalla Sala Rossa del Comune di Savona, Piazza Sisto IV trasmetterò in diretta la presentazione del mio libro “Stalker sarai tu”, attraverso la pagina Facebook omonima.

Proverò, a dispetto di uno stramaledettissimo torcicollo, a fare non la classica presentazione, seduto al tavolo come un professore, magari con un giornalista (e dove lo trovo? I media sono i grandi assenti in questa vicenda… ma spiegherò anche perché) che mi fa domande. Cercherò di impostare il tutto secondo la natura che mi pare più appropriata, ovvero quella dell’orazione civile. Tenterò di trasmettere la mia narrazione non convenzionale attraverso momenti ironici, forse qualche risata, e momenti di riflessione. Mi auguro che il pubblico sarà aperto e disponibile a farsi accompagnare da me in questo percorso, sia quello presente di persona che chi mi seguirà su Facebook.

A Savona mi concedono tutto il pomeriggio. Secondo i miei calcoli, se mi regge il fisico (c’ho una certa…), il tutto dovrebbe durare un paio d’ore, più eventuali domande dal pubblico. Si replicherà poi il 9 marzo, a Genova, ma su proporzioni molto più limitate (40 minuti).

A tra poco!

bannerpromominiwp

11 thoughts on “Prendi nota

  1. Sono riuscito a vederne solo pochi minuti, purtroppo. Mi è sorta una domanda riguardo all’indagine statistica: chi fa le domande? Ovvero chi sono le intervistatrici, mica le stesse operatrici dei centri anti-violenza? So per esempio che viene chiesto qualcosa tipo “sei mai stata criticata per come porti i capelli o come vesti etc.?”. La risposta finisce nel gruppo della violenza psicologica? Magari all’oscuro della stessa intervistata. Sarebbe inquietante.

    1. Le domande le fanno le operatrici ISTAT a quanto so. Lì ancora I centri antiviolenza non sono arrivati (ma è solo questione di tempo). Ti confermo che nel caso dell’indagine 2012 il 90% delle domande era del tipo che dici tu. E si, finivano nella violenza psicologica. Non so se all’insaputa o meno delle intervistate…

      1. Io mi trovo in Toscana e non potevo essere presente. Mi sarebbe piaciuto eccome ! Spero di vedere una registrazione, grazie

        1. La registrazione è nella sezione video del profilo facebook del libro. Mi dicono però che l’audio è pessimo. Mi spiace, era la prima volta che lo facevo, non sono un esperto. Prossima occasione mi organizzo meglio!

          1. Era comunque comprensibile. E ho già scaricato l’audio per risentirmelo tutto con calma (anche io a un certo punto ho dovuto mollare lo streaming) 🙂

  2. Purtroppo anch’io credo potrò seguirti per pochi minuti. Spero ci sarà la registrazione.
    In bocca al lupo!

    PS: Per il torcicollo: Muscoril crema. Fidati. ????

  3. Il video sarà poi messo su YouTube (o piattaforma similare)? Non ho la possibilità di seguire lo streaming, purtroppo, a parte forse qualche minuto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: