Tag: <span>morti sul lavoro</span>

Home morti sul lavoro
QUAL E’ LA VERA EMERGENZA?
Articolo

QUAL E’ LA VERA EMERGENZA?

Salerno, muore a 62 anni, travolto da rotoli di pellicola. CGIL si preoccupa perché Salerno ha il primato delle morti sul lavoro. Del primato maschile dei morti sul lavoro non gli frega un cazzo, invece. Anche perché sennò come giustificare l’esistenza dei loro tanti centri antiviolenza? #stopuominimortisullavoro

QUAL E’ LA VERA EMERGENZA?
Articolo

QUAL E’ LA VERA EMERGENZA?

Ivrea, muoiono il macchinista di un treno (61 anni) e un autista di scorta tecnica a un tir (64 anni). Quanti macchinisti e quante scorte tecniche donna ci sono in Italia? #stopuominimortisullavoro

QUAL E’ LA VERA EMERGENZA?
Articolo

QUAL E’ LA VERA EMERGENZA?

Un altro uomo morto lavorando, a 35 anni, a Foggia. Ma l’emergenza è sempre quella dei femminicidi e delle molestie sulle donne. https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/05/21/foggia-morto-operaio-35enne-coinvolto-nellesplosione-di-una-fabbrica-di-fuochi-dartificio/4371197/

QUAL E’ LA VERA EMERGENZA?
Articolo

QUAL E’ LA VERA EMERGENZA?

Un altro uomo morto lavorando. Ma l’emergenza è sempre quella dei femminicidi e delle molestie sulle donne.   http://www.lastampa.it/2018/05/17/italia/travolto-da-fune-muore-operaio-di-una-ditta-appaltatrice-allilva-di-taranto-NN7hZKCrmT13AmK2GoUo2O/pagina.html

Il lavoratoricidio: un morto ogni 24 ore
Articolo

Il lavoratoricidio: un morto ogni 24 ore

Lunedì un camionista, Eugenio Fata, 60 anni, maschio e lavoratore, è morto sul lavoro nel porto di Genova, travolto da un tir. Quarantotto ore dopo, due operai, Lorenzo Mazzoni, 25 anni, maschio e lavoratore, e Nunzio Viola, 52 anni, maschio e lavoratore, perdono la vita a seguito dello scoppio di una cisterna, a Livorno. E con loro salgono a...

Tre altre croci maschili. E lo chiamano patriarcato
Articolo

Tre altre croci maschili. E lo chiamano patriarcato

Arrigo Barbieri, 57 anni; Marco Santamaria, 42 anni; Giuseppe Setzu, 48 anni. Tre uomini. Tutti morti lavorando, ieri, a Milano. Ai loro nomi si aggiunge quello di Giancarlo Barbieri, 61 anni, fratello di Arrigo, rimasto gravemente intossicato nel tentativo di salvare i compagni di lavoro. Sono scesi in un locale sotterraneo dove l’azienda per cui...