Tag: <span>scuola</span>

Home scuola
Il “rapporto ombra” D.I.Re.: radiografia delle istanze di una lobby
Articolo

Il “rapporto ombra” D.I.Re.: radiografia delle istanze di una lobby

Il "rapporto ombra" di D.I.Re. destinato al Consiglio d'Europa è un compendio di bugie, falsificazioni e ideologia mirante all'ampliamento dei privilegi femminili, con la pianificazione di un futuro che è un film dell'orrore per tutti, uomini in primis.

La tragedia di Corinaldo e la merda infiocchettata
Articolo

La tragedia di Corinaldo e la merda infiocchettata

Le polemiche sulla strage di Corinaldo lambiscono il "trapper" Sfera Ebbasta e il suo mondo. Ma il problema non è la sua offerta aberrante. La problema è che, con il tramonto di famiglia, padre e scuola, nessuno indirizza più i giovani a riconoscere e distinguere ciò che è di valore da ciò che non lo è.

Un padre, Azzurra e la scuola
Articolo

Un padre, Azzurra e la scuola

[Da messaggio privato] La mia storia inizia nel maggio 2015 quando fui invitato a uscire di casa dalla mia ex, ma in quanto padre di Azzurra, nata nel 2010, la frequentazione con la sig.ra R. è proseguita nelle aule di tribunale per sua volontà, dopo una mediazione fallita presso un avvocato del posto. Nel novembre...

Accuse di stalking: un nuovo modo per negare diritti fondamentali
Articolo

Accuse di stalking: un nuovo modo per negare diritti fondamentali

Settimana scorsa ho dimostrato quale sbilancio esista nel modo con cui i media raccontano comportamenti inappropriati, quando non veri reati, se a commetterli è un uomo o una donna. Paragonavo il recente caso di pedofilia di una professoressa quarantenne bergamasca con l’allievo tredicenne e un caso siciliano piuttosto simile. L’esito era che per i media...

Il vero scontro è tra normalità e anormalità
Articolo

Il vero scontro è tra normalità e anormalità

Venerdì mi sono imbattuto insieme a mio figlio pre-adolescente alla carnevalata cittadina del Gay Pride. Di sera, a cena, mi ha chiesto spiegazione di quella messinscena rumorosa. Esiste una minoranza di persone, gli ho risposto, che ha inclinazioni sessuali diverse da quelle della maggioranza. Un’ulteriore minoranza tra questi ritiene di essere discriminata da vari punti...