STALKER SARAI TU

Infanticidio legale: Francia batte Italia 1 a 0

di Redazione - Germania e Olanda cancellano "maschio" e "femmina" dai documenti e la Francia legalizza l'infanticidio. OItre a

Cassazione: alla genetica non si comanda

di Giorgio Russo - Nel silenzio dei media, la Cassazione sentenzia un "no" netto al riconoscimento del titolo di "madre" per d

Siamo nani sulle spalle dei giganti

di Giacinto Lombardi - La storia parla chiaro e smentisce le falsità. Gli uomini devono riappropriarsi di spazi e dignità, s

Incel: dialogare per evolvere

di Alessio Deluca - Quello "incel" è un mondo complesso, cui ci si deve accostare in modo critico ma aperto, evitando le semp

Una giustizia sempre meno a misura d’uomo

di Alessio Deluca - La giustizia in Italia è malata. Lo si comprende dai suoi conflitti interni, ma anche da derive che finis

Impresa e diritti del lavoro: una banalizzazione in rosa

Un'impresa mobbizza una lavoratrice per la sua seconda gravidanza e i media danno la notizia come se i diritti del lavoro foss

La riforma Pillon va in soffitta? La bigenitorialità no

di Fabio Nestola - La "riforma Pillon" viene messa in naftalina dal nuovo Governo, ma resta l'anomalia del non riconoscimento

Bibbiano, Italia. Cerchiamo di capire cosa sta realmente accadendo

di Elisabetta Frezza - Il superamento culturale e politico dei fatti della Val D'Enza passa per un lavoro gigantesco di revisi

Divieto di aborto: le ragioni dell’Alabama

L'Alabama mette al bando totale la pratica dell'aborto. I Pro-Vita USA esultano per ragioni che in Italia non vengono riportat

Il “rapporto ombra” D.I.Re.: radiografia delle istanze di una lobby

Il "rapporto ombra" di D.I.Re. destinato al Consiglio d'Europa è un compendio di bugie, falsificazioni e ideologia mirante al

Doppi standard e privilegi: il caso emblematico di Nicholas Cage

di Francesco Toesca - La vicenda del divorzio lampo di Nicholas Cage e della richiesta di assegno dell'astuta ex svela numeros

Solo uomini pronti a morire: ora negli USA è incostituzionale

Negli USA essere pronti a morire in battaglia era "privilegio" solo maschile. Se non si era disponibili e non ci si iscriveva

Lo stupro e il “se l’è cercata”: la chiara differenza tra libertà e licenza

Stupri e violenze sulle donne: si reclama la loro piena libertà, ma non è forse l'ennesima richiesta di licenza assoluta e p

Il paygap non esiste (e che fatica rassegnarsi alla verità…)

E’ uscito settimana scorsa su Repubblica un gustosissimo articolo di tale Luisa Grion, che preannuncia la pubblicazione,

Il sacro Gay Pride

di Domenico Schiafalà – È da molti anni che diserto il sacro Gay Pride: quella annuale chiamata alle armi alla quale n

La verità di Giuseppe – Commissione sul femminicidio? Addio!

di G.A. – Il 6 Febbraio 2018, colpo di coda del moribondo governo, è stato approvato dalla senatoriale “Commissione p

Accuse di stalking: un nuovo modo per negare diritti fondamentali

Settimana scorsa ho dimostrato quale sbilancio esista nel modo con cui i media raccontano comportamenti inappropriati, quando

Su ingiustizie e privilegi si DEVE tornare indietro

Il Decreto 11 maggio 2018 del Ministero del Lavoro e Politiche Sociali è entrato in vigore alla fine della settimana scorsa.

Stalking: la lettera scarlatta dell’ammonimento

Via via che raccolgo casi e testimonianze, e che approfondisco l’analisi dei problemi connessi specificamente allo stalk

Il “patriarcato”… ma dove?

Nelle mie scorribande su quell’inferno dell’epoca contemporanea che è Twitter, mi sono imbattuto ieri in un artic