Categoria: Centri Antiviolenza

Home Centri Antiviolenza
I conteggi del 1522 come quelli sul “femminicidio”?
Articolo

I conteggi del 1522 come quelli sul “femminicidio”?

di Fabio Nestola - Il Sole24Ore pubblica i numeri delle chiamate ricevute da Telefono Rosa come prova dell'emergenza violenza sulle donne. Ma un'analisi attenta svela ben altro. Incluso che nei numeri vengono fatti rientrare anche gli scherzi telefonici.

E Ro$a No$tra, tanto per cambiare, batte cassa…
Articolo

E Ro$a No$tra, tanto per cambiare, batte cassa…

Al conto di Rosa Nostra mancano 20 milioni di euro pubblici promessi da Gentiloni. Eccola dunque a battere cassa per un'emergenza che non c'è e interessi che invece ci sono, poderosi e infondati.

Aiutiamo Lombardia e Calabria a far esplodere la “bolla” dell’antiviolenza
Articolo

Aiutiamo Lombardia e Calabria a far esplodere la “bolla” dell’antiviolenza

Lombardia e Calabria subordinano la concessione di fondi per i centri antiviolenza alla consegna dei dati di accesso e presa in carico. Scoppia lo scandalo, le maggiori associazioni rosa si ribellano. Guai a far scoppiare la bolla speculativa dell'antiviolenza di professione.

Il “rapporto ombra” D.I.Re.: radiografia delle istanze di una lobby
Articolo

Il “rapporto ombra” D.I.Re.: radiografia delle istanze di una lobby

Il "rapporto ombra" di D.I.Re. destinato al Consiglio d'Europa è un compendio di bugie, falsificazioni e ideologia mirante all'ampliamento dei privilegi femminili, con la pianificazione di un futuro che è un film dell'orrore per tutti, uomini in primis.

Ro$a No$tra all’assalto della magistratura (ma non passerà)
Articolo

Ro$a No$tra all’assalto della magistratura (ma non passerà)

Il Sole24Ore pubblica lo stralcio di una pubblicazione che auspica la "rieducazione" dei giudici affinché credano sulla parola alle accuse delle donne. Un piano eversivo contro cui ogni persona per bene dovrebbe prendere pubblicamente posizione.

Candidature che scivolano sui morti
Articolo

Candidature che scivolano sui morti

Nei centri decisionali sovranazionali si decide il futuro. Il femminismo suprematista vuole metterci sopra le mani e per questo D.I.Re. candida proprie attiviste e dirigenti, mettendo a frutto mesi di propaganda pressante costruita su morti vere e tragiche.

Il Censis contribuisce alla grande bugia. Mandante: Vincenzo Spadafora.
Articolo

Il Censis contribuisce alla grande bugia. Mandante: Vincenzo Spadafora.

Il Censis, dietro commissione del Dipartimento Pari Opportunità di Spadafora, diffonde dati privi di fondamento e strumentali all'affermazione della distopia femminista dove le donne sono tutte vittime e gli uomini tutti carnefici. Scopi politici ed economici dietro la più bieca delle propagande.