Categoria: <span>Giuseppe Augello</span>

Home Giuseppe Augello
Marco Vannini: non sarà “maschicidio”
Articolo

Marco Vannini: non sarà “maschicidio”

di Giuseppe Augello – Mi ero occupato nel mese di agosto dell’anno scorso di un caso esemplare che avrebbe dovuto essere rubricato come “maschicidio”. Pochi giorni fa al fatto drammatico si è aggiunta la beffa. L’autore dell’omicidio di Marco Vannini, il padre della fidanzata del ragazzo, Antonio Ciontoli, già alto grado militare ed agente del SISMI,...

Cronache di guerra contro la riforma delle separazioni
Articolo

Cronache di guerra contro la riforma delle separazioni

di Giuseppe Augello – Il 17 Gennaio 2019, era prevista una riunione dell’assemblea capitolina, il cui Ordine del giorno era disponibile in rete e nel sito istituzionale del Comune di Roma. L’ ordine dei lavori per la seduta del giorno prevedeva vari punti riguardanti illuminazione pubblica, disagi agli esercizi commerciali, toponomastica e tutto ciò che può...

Noi, la giustizia e D.i.Re.
Articolo

Noi, la giustizia e D.i.Re.

La realtà è spesso superiore alle migliori fantasie, e quindi anche alle mistificazioni grottesche di chi cerca di manipolare a proprio vantaggio e a danno di qualche credulona persino ciò che viene percepito dai cinque sensi in maniera netta e chiara. Nel caso delle tante variegate quanto incredibili e isteriche opposizioni al tentativo di sistemazione...

Incel e Uomini: due realtà radicalmente incompatibili
Articolo

Incel e Uomini: due realtà radicalmente incompatibili

di Giuseppe Augello – Immaginate un gruppo di uomini che non hanno mai fatto sesso, non hanno mai baciato una ragazza e che pensano che per loro non ci sia alcuna speranza di cambiare questo destino di solitudine, rancore e inadeguatezza sociale. Immaginate di voler avere una vita “normale” ma di rendervi anche conto che...

Sì al congedo di paternità: lo rivendicano le donne
Articolo

Sì al congedo di paternità: lo rivendicano le donne

di Giuseppe Augello – Sarà che, sui campi di battaglia della guerra dichiarata dal mondo femminil-femminista all’uomo, faccia capolino, ma proprio di poco, un argomento che potrebbe essere visto nella stessa prospettiva dalle due parti in guerra non voluta da una parte ma dichiarata dall’altra? Sembrava di sì. Però… non del tutto. Mi sovviene tale...